Detersivo x i piatti? fatto in casa è più ecologico..

l'attenzione all'ambiente per molti diventa un lusso che non sempre ci si può concedere

I prodotti biologici e i detersivi ecologici che si comprano al supermercato sono spesso più costosi degli altri. Così l'attenzione all'ambiente per molti diventa un lusso che non sempre ci si può concedere. Per quanto riguarda i prodotti alimentari, a meno che non si abbia un orticello dove mettere un po' di insalata e qualche pomodoro, bisogna solo sperare che "dall'alto" ci si decida a sostenere di più e meglio le coltivazioni e gli allevamenti biologici, in modo che i costi dei produttori possano abbassarsi e di conseguenza anche i prezzi al consumo.

Invece, per quanto riguarda i detersivi, veri nemici dell'ambiente e delle nostre acque, tutti noi possiamo preparare in casa degli ottimi detergenti a impatto zero.


La ricetta? Come al solito ce la dà la Nonna!

Ecco come fare, ad esempio, il sapone per i piatti:


Ingredienti:

3 limoni

400 ml di acqua

200 g di sale

100 ml di aceto bianco


- Tagliare i limoni in 4-5 pezzi togliendo solo i semi (è più facile se tagliate i limoni a rondelle o li spremete).

- Frullarli con un mixer insieme ad un po’ di acqua e al sale

- Mettere la poltiglia in una pentola, aggiungere tutta l’acqua e l’aceto e far bollire per circa 10 minuti mescolando. Quando il preparato si è addensato frullarlo nuovamente e metterlo in vasetti di vetro, possibilmente ancora caldo: si crea un sottovuoto che conserva il detersivo più a lungo.


Più facile ed economico di così??? Provate!