Possibili cause di stress correlate al cancro

il cancro è spesso il risultato di anomalie genetiche che sono legate o provocate da fattori di stress negativi...

La realtà è che smantellare il cancro è una guerra. La battaglia è dentro di noi … Se il corpo sta per intraprendere un’azione di guerra, ha bisogno di essere pronto come un incrociatore da guerra della marina …

Il cancro è una malattia opportunistica. Se le condizioni sono favorevoli, ogni cellula nel corpo può mutare. Le mutazioni avvengono nel DNA. Le cellule maligne si sviluppano nei nostri corpi giornalmente, ma esse vengono eliminate o riprogrammate dal sistema di difesa naturale del corpo per essere di nuovo cellule normali, e tutto procede bene … 

Il cancro sta dormendo, in attesa di ogni genere di rottura nelle linee di difesa del sistema immunitario. Quando gliene viene data l’opportunità, la mutazione delle cellule comincerà, e le cellule maligne cominceranno a riprodursi in modo incontrollabile. Questo è quello che il cancro è. Esso è spesso il risultato di anomalie genetiche che sono legate o provocate da fattori di stress negativi.

Ma noi allora dobbiamo aver timore di questa possibilità sempre presente di fragmentazione del DNA o di mutazione delle cellule? No, ma dobbiamo dedicarci a mantenere a regime le funzioni del sistema immunitario.


I. Fattori nutrizionali

(rappresentano il 60% e il 40% delle cause di ogni tipo di cancro nelle donne e negli uomini rispettivamente)

• Consumo di grassi 

• Alto consumo di proteine animali 

• Cibo affumicato 

• Cibo troppo salato 

• Cibo fritto o alla griglia 

• Pesticidi che si trovano nei cibi

• Additivi 

• Alcol 

• Alto consumo di caffeina 

II. Fumo

(Da solo costituisce la maggiore causa di decessi per cancro e conta il 30% di tutti i decessi) 

III. Tossicità ambientale 

· Amianto 

· Pesticidi per giardini 

· Erbicidi

· Contaminazione del suolo, della terra, dell’aria

· Inquinamento ambienti interni (fumi e vapori emanati dai prodotti per la pulizia, pittura, forniture per l’hobbistica, ecc.)

· Acqua potabile ricca di cloruri

IV. Radiazioni ambientali

· Campi elettromagnetici

· Energia nucleare

· Raggi Ultra Violetti (radiazioni solari)

V. Fattori psicologici e stress

· Depressione

· Stress

VI. Fattori genetici

· Mutazione del gene BRCA1 2

· Mutazione del gene BRCA2

VII. Virus

· Epatite B

· Herpes Simplex 2

· Cytomegalovirus

Considerando il fatto che siamo in contatto quotidiano con decine di centinaia di agenti che possono causare il cancro, è un miracolo che ognuno di noi non lo abbia già contratto.


IL CONTENUTO DI QUESTA PAGINA E’ STATO TRADOTTO DAL TESTO IN LINGUA INGLESE: Francisco Contreras, Dismantling Cancer, 2004, di Francisco Contreras MD
Jorge Barroso-Aranda MD-PHD, Daniel E.Kennedy